A ogni tipo di pelle il suo rimedio naturale

Pelle secca, sensibile, impura, con rughe: per ogni tipo di pelle c’è un principio attivo naturale adatto a detergerla, riequilibrarla e a farla risplendere.

 

Continuiamo a conoscere e a imparare qualcosa in più sulla nostra pelle grazie alla nostra esperta e insieme a lei distinguiamo i diversi tipi di pelle e come intervenire con i giusti rimedi naturali.

E’ possibile distinguere diverse tipologie di pelle: secca,sensibile, atona, impura, seborroica.

 

LA PELLE SECCA

L’acqua è un elemento indispensabile allo sviluppo e al mantenimento della pelle. Da essa dipende gran parte dell’equilibrio vitale delle nostre cellule cutanee. Per ripristinare l’attività cutanea nella pelle secca, è necessario risvegliarla riscaldandola, al fine di accelerare il metabolismo dell’acqua.

Fondamentale usare prodotti con principi attivi come olio essenziale di lavanda, rosmarino, palmarosa, in grado di apportare gli elementi indispensabili al suo equilibrio, rinforzando e stimolando i processi fisiologici del rinnovamento cellulare.

Ulivo ed equiseto regolano le riserve idriche, alghe e crusca mantengono la pelle liscia e flessibile.

 

LA PELLE SENSIBILE

La carenza di elementi rafforzativi naturali nei tessuti può causare una sensazione di tensione cutanea, sensibilizzazione e rossori diffusi che possono talvolta invadere tutto il viso. Esposta alle aggressioni quotidiane dell’ambiente (inquinamento, raggi UV, sbalzi termici, acqua calcarea, aria secca, stress), la pelle si altera, diventa sottile e delicata, si disidrata e perde lipidi. Contribuire al benessere della pelle sensibile significa apportare sostanze desensibilizzanti in grado di rinforzarne la struttura, di schiarire l’epidermide rendendola più elastica e meno reattiva.

Le piante aromatiche ci mettono a disposizione tutti gli elementi necessari al nostro benessere fisico ed estetico. Useremo prodotti con principi attivi ed olii essenziali di calendula, camomilla, lavanda per calmare rossori e regolare la permeabilità delle pareti capillari, togliere le infiammazioni e decongestionare. Estratti concentrati di grano, rosmarino, olivo sono più adatti per rinforzare la barriera cutanea e idratare.

 

LA PELLE IMPURA

Quando le impurità non vengono eliminate naturalmente dall’organismo, oltre ad accumularsi nell’epidermide, la privano di ossigeno e degli elementi vitali necessari al suo equilibrio. Si instaura allora un processo di alterazione profonda che porta allo squilibrio del PH fisiologico, all’ispessimento dei tessuti, alla dilatazione eccessiva dei pori e alla comparsa di fenomeni acneici. Per ristabilire il metabolismo della pelle impura, è necessario ricorrere a sostanze attive che abbiano effetto purificante e drenante.

Fondamentale anche la detersione che agisca in profondità senza sgrassare e disidratare. La lozione tonica deve essere priva di alcool con azione emolliente e purificante contrastando l’eccessiva produzione di sebo. Utilissimo usare una crema che regola il PH fisiologico e ristabilisce la barriera acida nei casi in cui la pelle venga alterata da fattori esterni. Si rivelano utili principi attivi come camomilla e calendula per disinfiammare e olio essenziale di limone per disinfettare soprattutto le zone del viso dove c’è presenza di pustole.

 

LA PELLE DEVITALIZZATA E SEGNATA DA RUGHE

La formazione delle rughe è la conseguenza di una disorganizzazione profonda degli scambi fisiologici, che la semplice applicazione di una crema, per quanto performante, non sarà in grado di correggere. E’ necessario considerare questa alterazione estetica nella sua globalità e rimediare alle carenze della pelle attraverso l’apporto di sostanze dinamizzanti e altamente nutrizionali.

Un trattamento quotidiano appropriato consente di dare alla pelle quegli elementi capaci di ristabilire il suo equilibrio idrico, di attivare il suo metabolismo e compensare la carenza di lipidi, restituendole vitalità ed elasticità.  Le creme saranno costituite da principi attivi molto concentrati, come vitamina E, vitamina A ,ad alto potere revitalizzante, olii essenziali di equiseto e rosmarino, stimolanti del microcircolo per aumentare l’ossigenazione e apportare al meglio le sostanze nutritive.  Collagene ed elastina per sostenere bene la struttura cutanea per evitare il rilassamento. Tutto ciò ritarda e contrasta il processo di invecchiamento stimolando dall’interno verso l’esterno il metabolismo biologico dell’epidermide, aumentandone la sua capacità di autorinnovamento.

Recenti

Uova

https://youtu.be/rIBcQpB5Hn0 Le uova biologiche provengono innanzitutto da allevamenti all’aperto, dove le galline sono libere. Nel provare le marche che ci

Leggi Tutto »

chips di mais

https://youtu.be/MoWpELFFJpA Chi dice che i prodotti bio non possono essere anche sfiziosi? Ecco, noi abbiamo trovato delle chips di mais

Leggi Tutto »

croissant 1

https://youtu.be/FFOWuEmjZq8 Il croissant è tra i prodotti per la colazione più semplici e consumati nel mondo occidentale. Talvolta vengono consumati

Leggi Tutto »

riso integrale

https://youtu.be/4LHoFYgTaoY La scelta di un tipo di riso è molto soggettiva. Date le molteplici qualità in commercio, noi di solobio.net

Leggi Tutto »

solobio.net