vigneti

IN ITALIA I VITIGNI BIO SONO PIU’ DEL 10%

Crescono le superfici vitivinicole coltivate con il metodo biologico: su 637.634 ettari,  83.643 sono vitigni bio iscritti al Sinab. Sicilia, Toscana e Puglia in testa per superfici bio, Veneto, Lombardia e provincia di Trento quelle che più stan convertendo i terreni.


Quali regioni stanno accelerando il passo nella conversione delle superfici vitate?

Nel 2015 le regioni che più hanno convertito le loro superfici vitate sono state il Veneto (+47,3% rispetto al 2014), la Lombardia (+36,8%) e la Provincia Autonoma di Trento (+26,2%). Consistenti anche gli aumenti della Toscana (+25%), del Friuli Venezia Giulia (+23,8%), della Sicilia (+19,2%) e del Piemonte (+19%).

Gli ettari di vigneti bio crescono a basse andature, ci si attesta tra il 2 ed il 3%, in Calabria, Lazio, Umbria, Abruzzo e Valle d’Aosta.


Quali regioni hanno una maggior incidenza di vigneti bio sul totale regionale?

In testa c’è sempre la Sicilia con il 32%, segue la Calabria che, nonostante abbia visto rallentare la crescita dei terreni passati alla coltivazione bio, ha un rapporto tra superficie vitata regionale e superficie bio del 31%. Terza posizione per le Marche con il 24%. 20% per la Toscana (che deve questa posizione all’elevata superficie viticola convenzionale in regione nonostante abbia oltre 11.000 ettari vitati con il metodo bio). 13% l’incidenza dei vigneti bio in Puglia e Basilicata.


Quali regioni hanno una bassa incidenza di vigneti bio sul totale regionale?

Il Friuli Venezia Giulia sta recuperando (+23,8% nel 2015 rispetto al 2014) ma ha ancora una bassa incidenza regionale di vigneti bio (solo il 2,6% della propria superficie regionale).

Le altre regioni dove l’incidenza di vigneti bio in rapporto alla superficie regionale è bassa sono la Campania, 3,33%, e la Liguria con l’1,84%.

Gli indicatori del settore

Tutti gli indicatori del settore sono in crescita: le superfici vitivinicole sono aumentate del 7,5% rispetto al 2014, gli operatori sono cresciuti dell’8,2%, sempre rispetto al 2014 e le vendite di vini bio hanno registrato un +15% sul 2014.  Boom anche dell’export con un +16%.

ETTARI DI VITIGNI BIO

Crescono i campi agricoli convertiti al metodo di produzione biologica, cresce la domanda di prodotti alimentari bio, crescono il numero di famiglie che consumano bio, non potevano non crescere a ritmi sostenuti anche gli ettari di terreno per produrre vino biologico.

Secondo il rapporto “Bio in Cifre 2016”, redatto dal Sinab – il Sistema d’Informazione Nazionale sull’Agricoltura Biologica – su 637.634 ettari totali dedicati alla viticoltura, 83.643 sono stati convertiti alla produzione biologica ed iscritti al sistema del Sinab. Una percentuale superiore al 10%, destinata a crescere ancora dato che ogni anno aumentano le richieste di conversione dei terreni destinati alle vigne bio.

Buone notizie: l’Italia è sempre più bio!

Quali le regioni con più superficie vitivinicola bio?

Sicilia, Toscana e Puglia le regioni sul podio. Insieme i loro ettari di vigneti bio raggiungono il 65% della superficie totale convertita a bio.

  • Sicilia+ 49%In Sicilia il 32% dei terreni vitati sono bio (32.297), +19,2% rispetto al 2014.
  • Toscana+ 20%In Toscana il 20% della superficie vitata regionale è bio (11.556), +25% rispetto al 2014.
  • Puglia+ 5,8%La Puglia ha il 12,6% degli ettari dedicati alle viti passati alla coltivazione bio (10.866), in crescita del 5,8%.

Le regioni in calo

Ci sono regioni dove gli ettari iscritti al Sinab sono in calo: Basilicata, Emilia Romagna e Sardegna registrano una diminuzione, circa del 4% ciascuna, dei vigneti iscritti al regime biologico.

Recenti

Crescenza

CRESCENZA BIO ESSELUNGA ** la prova Sapori equilibrati e piacevoli, acidità equilibrata, gradevole in bocca se consumata diversi giorni prima

Leggi Tutto »

Uova

https://youtu.be/rIBcQpB5Hn0 Le uova biologiche provengono innanzitutto da allevamenti all’aperto, dove le galline sono libere. Nel provare le marche che ci

Leggi Tutto »

chips di mais

https://youtu.be/MoWpELFFJpA Chi dice che i prodotti bio non possono essere anche sfiziosi? Ecco, noi abbiamo trovato delle chips di mais

Leggi Tutto »

croissant 1

https://youtu.be/FFOWuEmjZq8 Il croissant è tra i prodotti per la colazione più semplici e consumati nel mondo occidentale. Talvolta vengono consumati

Leggi Tutto »

solobio.net